O-Key Win - tentata vendita - INFOSERVICE

Vai ai contenuti
Modulo per la gestione della Tentata Vendita su dispositivi touchscreen  (Windows 7, 8 e succ.)

Gestione della Tentata Vendita studiata  appositamente per PC e dispositivi portatili touchscreen (Tablet, Smart PC,  Netbook, Notebook, etc.) con sistemi operativi Windows 7, 8 e succ.. La  procedura, collegabile a tutti i software gestionali VALVES, permette il  caricamento e l'emissione dei documenti di vendita (Fattura, D.d.t.) in maniera  semplice ed intuitiva, la gestione delle scadenze e degli incassi, la stampa dei  documenti di vendita sulle stampanti comuni (con collegamento  wireless/usb/bluetooth) e/o stampanti portatili.
E’ possibile inoltre  consultare l’archivio prodotti sfogliando le relative immagini.
Un apposito  modulo residente nel software gestionale consente di parametrizzare funzioni e  modi di utilizzo di ogni singolo dispositivo. L'aggiornamento tra dispositivi e  gestionale è semplice e può diventare totalmente automatico, senza cavi di  collegamento, se si dispone dell'accesso wireless alla rete locale o di una  connessione Internet per l'utilizzo in remoto.

Caratteristiche principali  
  • Procedura di “apertura lavori” per consentire l’aggiornamento del  dispositivo dal software gestionale;
  • Procedura di “chiusura lavori” per consentire l’aggiornamento del software  gestionale dal dispositivo e l’emissione delle stampe di riepilogo;
  • Gestione dei Giri Visita giornalieri (elenco dei clienti da visitare);
  • Selezione del cliente dall’elenco dei giro visite o ricerca immediata del  cliente su cui operare;
  • Gestione dei documenti: D.d.T., Fatture e Resi;
  • Gestione delle consegne e delle vendite per conto di uno o più  cessionari;
  • Riconoscimento dei clienti affiliati ad un gruppo di rifatturazione;
  • Ricerca semplice ed immediata degli articoli attraverso l’imputazione e/o  attraverso diverse griglie di ricerca.
  • Selezione e controllo degli articoli in base alla gestione delle liste  assortimento associate al cliente;
  • Riconoscimento degli articoli tramite il proprio codice o tramite i codici  alternativi assegnati nel software gestionale;
  • Riconoscimento di qualsiasi tipo di codici a barre anche dei codici composti  come gli EAN-UCC-128;
  • Assegnazione dei lotti per singolo articolo;
  • Assegnazione delle matricole per singolo articolo;
  • Riconoscimento di tutte le promozioni assegnate al cliente dal software  gestionale (gruppi sconti, distinte prezzi netti, sconti extra, MxN, ecc.);
  • Imputazione delle quantità in base all’unità di misura principale e  secondaria dell’articolo;
  • Gestione delle quantità omaggio e delle quantità sostituite direttamente nel  rigo del documento di consegna;
  • Consultazione delle ultime vendite cliente;

  • Cosultazione archivio prodotti con relative immagini;
  • Visione e controllo immediato del prezzo lordo, sconti e prezzo netto  dell’articolo imputato;
  • Visione immediata dell’esistenza dell’articolo sia del magazzino principale  che dell’automezzo utilizzato per la tentata vendita;
  • Consultazione della scheda articolo con tutti i prezzi di listino, ultimo  prezzo d’acquisto, e ultimo prezzo di vendita a cliente;
  • Assegnazione dell’indirizzo di destinazione nel documento (D.d.T. o Fattura)  tramite selezione dall’archivio delle destinazioni dei clienti;
  • Importazione di “D.d.T. di integrazione” per  caricare ulteriore merce  nell’automezzo oltre il “D.d.T. di Tentata Vendita” iniziale;
  • Gestione degli incassi con apposita selezione delle scadenze sospese del  cliente;
  • Controllo degli incassi per clienti con “pagamento alla consegna”;
  • Stampa dei D.d.T. e delle Fatture con possibilità di anteprima a video;
  • Stampa della ricevuta di incasso;
  • Stampe di riepilogo totali, elenco degli incassi, inventario articoli/lotti  presenti nell’automezzo;
  • Stampa elenco totali vendite per articolo;
  • Gestione per l’inserimento di nuovi clienti;
  • Sincronizzazione con il PC dei dati del dispositivo;
  • Importazione dei nuovi dati clienti e documenti nel software  gestionale;
  • Sincronizzazione dati tra dispositivo e gestionale tramite cavo, rete  wireless o connessione Internet.
Torna ai contenuti